fbpx

L’importanza della presenza online per le aziende

L’importanza della presenza online per le aziende

L’importanza della presenza online per le aziende e i liberi professionisti è fondamentale per curare la propria immagine sul web.

Tutti ricerchiamo una grande quantità di informazioni su qualsiasi tipo di persona, brand e figura professionale, esplorando consultando esclusivamente il web.

Lanciare la propria attività online ovviamente comporta maggiore visibilità e permette di essere rintracciati e contatti da chiunque.

Essere presenti online fortifica l’immagine e la credibilità dell’azienda perché ogni brand e professionista potrà “parlare” ai suoi utenti mostrando la mission dell’azienda e perché è nata, prima di parlare dei prodotti e i servizi che offre.

Essere online è il modo ideale per consolidare la propria brand identity

Una cosa da tener presente è che, prima di effettuare un acquisto, molti utenti indagano sulle aziende per capire se sono in linea con il proprio bisogno e sul proprio modo di essere. 

Definire la propria identità è fondamentale.

Noi con Sardinia Brand forniamo assistenza alle imprese che si vogliono posizionare al meglio su internet.

Oggi c’è veramente bisogno di essere presenti online.

Non è più tempo di dire “faccio la pagina Facebook, così mi vedono”. 

No, assolutamente.

Bisogna creare onnipresenza organizzata e bisogna essere visibili e vivi per tutti.

L’importanza della presenza online per le aziende: sito web e social media

Attraverso un sito web si crea un’immagine forte che offre la libertà illimitata di determinare il modo in cui l’azienda appare agli occhi dei clienti.

I vantaggi che offre un sito sono molti. Per esempio la visibilità aziendale e dei prodotti, il rafforzamento della brand identity, un e-commerce strategico, la promozione e la vendita.   

Poi per portare nuovi utenti sul sito si deve lavorare con i social media. Una pagina aziendale su Facebook e un profilo professionale su Instagram sono un buon inizio per la stragrande maggioranza delle aziende.

Molto utile anche Linkedin se lavoriamo B2B (business to business), cioè i clienti sono altre aziende e non consumatori finali B2C (business to consumer).

A seconda dell’attività svolta si devono valutare le cosiddette “sponsorizzate”, ovvero le ADS.

Possono essere create sui social, oppure su Google o YouTube per comparire in alto nei motori di ricerca, perché la cosa principale poi alla fine è quello di essere trovati.

Sempre.

Oggi se le persone trovano la tua azienda su Facebook o Instagram, strumenti che portano traffico al tuo sito, poi vanno ad approfondire se hanno interesse per i tuoi prodotti o servizi. E come lo fanno? Semplice, utilizzando i motori di ricerca come Google. Ma se sul web non compari è come se non esistessi, sei passato su Facebook su Instagram e poi non ti ritrovano più. 

Quindi si parte dalle Ads di Facebook, Instagram o Linkedin per poi proseguire senza spegnerle mai su Google, una volta stanziato il budget che può essere anche di solo 5€ al giorno per la sola Sardegna come costo vivo da pagare a Google.

Infine bisogna attivare la scheda business di Google (Google My Business): posizionati e fatti notare da tutti creando post, info, notizie sul tuo business con la geolocalizzazione dell’attività sulle mappe.

Sardinia Brand Management è il punto di riferimento per aiutare le imprese e i liberi professionisti della Sardegna ad acquisire nuovi clienti e aumentare i loro fatturati.

Curiamo con il marketing digitale la gestione della presenza delle aziende e dei liberi professionisti sardi su internet. E, qualora siano già presenti, forniamo assistenza per migliorare i risultati.

www.sardiniabrand.com

 

importanza presenza online aziende

Condividi questo articolo

Sei stanco di aspettare per acquisire i tuoi nuovi clienti ?

Richiedi una chiamata gratuita

Lascia il tuo numero, ti richiamiamo!

Utilizza il form qui sotto per richiedere una chiamata e il nostro supporto ti contatterà immediatamente. Rispondiamo al 100% delle richieste in meno di 24 ore.

Rispondiamo al 100% delle richieste in meno di 24 ore.

Torna su